Quale aereo per il VFR?

Il "bar virtuale" di X-Plane. Si chiacchiera di tutto un po', anche di argomenti non strettamente attinenti al mondo di X-Plane.

Moderatori: Moderatori, Admins

Re: R: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda Skyro » 08/07/2016, 22:24

Adesso si scherza ma qualche giorno fa su dmax han fatto vedere un 737, il 300 se non ricordo male, in versione combo, che scarrozzava materiali vari (per lo più ricambi e cibo) e personale addetto alla miniera, tra il sud del canada, dove era di base la compagnia mineraria, ed il nord dove era la miniera.
Lasciata la rotta standard si son fatti tutto l avvicinamento e atterraggio a vista e manina. Ripeto per l' ennesima e ultima volta, lasciate perdere il volo vfr in Italia, provate a studiarvi le varie aree nei paesi oltreconfine e scoprirete che fare vfr con un aereo di grosse dimensioni come un liner non é poi così impossibile.

Inviato da smartphone con tapatalk2
XP 10.XX = l' ultima disponibile
XP 11 quello che passa il convento
Skyro

Collaboratore
 
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/02/2006, 9:32
Ha ringraziato: 36 volte
Stato ringraziato: 127 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda DiegoDT » 09/07/2016, 19:23

Stai parlando di carichi o incarichi speciali e di solo atterraggio a vista. Fai un riporto a 250 dall'interno di un bestione dove a stento si vede il cielo, sempre se non vuoi tirare la testa fuori dal finestrino. Ma Italia o USA che sia il vfr e l'irf nascono per esigenze diverse. Un 737 da Brindisi a Milano a 1000 piedi finirebbe il carburante a Molfetta e sbaterebbe ai tetti di mezza Italia. Il discorso non ha senso per me (senza offese) e come se un macchina di F1 la facessimo girare sull'isola di ischia :D

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
DiegoDT

New Member
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/07/2016, 10:37
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda IL GIAMPA » 09/07/2016, 19:45

DiegoDT ha scritto:Stai parlando di carichi o incarichi speciali e di solo atterraggio a vista. Fai un riporto a 250 dall'interno di un bestione dove a stento si vede il cielo, sempre se non vuoi tirare la testa fuori dal finestrino. Ma Italia o USA che sia il vfr e l'irf nascono per esigenze diverse. Un 737 da Brindisi a Milano a 1000 piedi finirebbe il carburante a Molfetta e sbaterebbe ai tetti di mezza Italia. Il discorso non ha senso per me (senza offese) e come se un macchina di F1 la facessimo girare sull'isola di ischia :D

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

Grazie Diego...in realta' lo sappiamo tutti :D :D (senza offesa)
la domanda di Skyone era per sapere se c'era una NORMA che regolasse la questione (e non c'è quindi IN TEORIA tutto è possibile) nella pratica, cio' che lo rende impossibile non sono le REGOLE del volo a vista che , piu' o meno, sono uguali in tutto il mondo e secondo le quali si potrebbe benissimo fare, ma sono le LIMITAZIONI che ci sono in ITALIA e solo qui. Negli States e in quasi qualunque altro stato queste limitazioni non ci sono e , rispettate le vmc praticamente puoi volare vfr un po' ovunque...perche' di solito non si fa? Perche il VFR finisce a fl195 e i grandi liner volano a migliori prestazioni molto piu' in alto (diciamo fra fl280 e fl 350...che dite?)
Ovviamente poi è venuta fuori una discussione teorica dove ci siamo divertiti a fare congetture :D :D
In sintesi tranquillo...se qualcuno di noi si comprera' mai un b747...non voleremo su molfetta a 1000 piedi.
Rimane il fatto che l unico limite per volare vfr in termini di grandezza di aereo è la nostra scelta e capacita'
"Quando non puoi dire una cosa gentile....E' molto meglio starsene zitti! (Tippete)

Immagine
Avatar utente
IL GIAMPA

Comandante
 
Messaggi: 3055
Iscritto il: 12/01/2012, 23:32
Località: Grosseto di maremma
Ha ringraziato: 274 volte
Stato ringraziato: 97 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda DiegoDT » 09/07/2016, 20:46

Forse in Italia siamo più irresponsabili tanto da dover creare la regola che tu dici? Il fatto che non comprendo é perché non dovrebbe essere così. Forse mi sfugge qualcosa o forse voi volete volare con un 737 a 1000ft? Forse negli usa non c'è la regola perché sanno che a nessuno gli passerebbe per la zucca una cosa così da pistolotti... é proprio il discorso che fa acqua da tutte le parti.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
DiegoDT

New Member
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/07/2016, 10:37
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda sky one » 09/07/2016, 21:50

Non ho capito dove ho scritto di volare con un 737 a 1000 piedi. Senza offesa.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
Beta tester e traduttore di Plan-G

“Affronta qualunque cosa stressante come farebbe un cane. Se non puoi mangiarla o giocarci, semplicemente facci sopra la pipì e passa oltre.” (Lao Tze)

Don't get confused between my personality and my attitude. My personality is who I am, my attitude depends on who you are.
Avatar utente
sky one

Comandante
 
Messaggi: 8179
Iscritto il: 22/11/2010, 22:07
Ha ringraziato: 59 volte
Stato ringraziato: 245 volte

Re: R: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda Skyro » 10/07/2016, 0:04

DiegoDT ha scritto:Stai parlando di carichi o incarichi speciali e di solo atterraggio a vista. Fai un riporto a 250 dall'interno di un bestione dove a stento si vede il cielo, sempre se non vuoi tirare la testa fuori dal finestrino.


Forse non sei stato attento alla discussione, ma in questo topic é stato scritto da gente che vola real che con una aereo di aviazione generale ha volato in aerovia a FL95.
I riporti di posizione possono essere anche fix di aerovia e non il paesello nelle vicinanze di un aeroporto che, detto dal sottoscritto che ha volato vmc a 1000ft per anni, in una zona densamente abitata non distingui dagli altri nemmeno pagando oro


DiegoDT ha scritto: Ma Italia o USA che sia il vfr e l'irf nascono per esigenze diverse. Un 737 da Brindisi a Milano a 1000 piedi finirebbe il carburante a Molfetta e sbaterebbe ai tetti di mezza Italia. Il discorso non ha senso per me (senza offese) e come se un macchina di F1 la facessimo girare sull'isola di ischia :D


Vale quanto sopra, in Italia il volo VFR viene trattato alla stessa stregua di cenerentola dalle sue sorelle, ovvero per lasciare spazio ai voli ifr che portano soldini alle casse di chi sappiamo, hanno creato regole assurde e oltremodo pericolose, lo dimostra il fatto che molti incidenti mortali, specialmente collisioni contro le montagne, colpiscono piloti di ag stranieri che non sono assolutamente abituati alle nostre quote filo erba ed abbandonati a se stessi con l' obbligo di riporti assurdi, ma ad essere controllati e gestiti in tutt' altro modo, specialmente per il discorso quote e aerovie.
Ormai lo frequentano poco o nulla e quindi non potranno confermarlo foto alla mano, ma in questo forum ci sono piloti di ag e ulm che volando all' estero sono atterrati prima di un 737 ryanair, che é stato messo in holding, perché all' atterraggio si sono presentati prima loro e quindi avevano la precedenza.
Ovvero non é che perché sei grosso puoi fare quello che vuoi, quando sei per aria valgono le stesse regole per tutti, così come sulle nostre strade, poi come queste vengono applicate é tutta un' altra storia.
E con questo termino la mia presenza in questo topic

Inviato da smartphone con tapatalk2
XP 10.XX = l' ultima disponibile
XP 11 quello che passa il convento
Skyro

Collaboratore
 
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/02/2006, 9:32
Ha ringraziato: 36 volte
Stato ringraziato: 127 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda IL GIAMPA » 10/07/2016, 6:37

Non ti arrabbiare Emanuele. Diego come molti sono convinti che il vfr si possa fare solo a quote molto basse e dovendo riportare i numeri civici dei poderi che si sorvola... Io stesso mi sono stupito della incredibile, ai miei occhi, libertà di azione che c'è, per esempio, negli usa... Al punto che ancora adesso sto cercando su internet DOVE siano le limitazioni e i punti di riporto del detto spazio aereo. Comunque questa rimane una chiacchiera da bar, dove si ipotizza cose che in teoria sono possibili ma che di solito non si fanno... Ma il discorso in realtà non fa acqua (fra l'altro quando intervengono le celebrità del forum tipo claf, skyro etcc pure io mi dovrei togliere il cappello e azzittirmi ma siccome so che sono persone squisite mi permetto di controbattere per capire... Non certo perché credo che io ho ragione sia chiaro)
"Quando non puoi dire una cosa gentile....E' molto meglio starsene zitti! (Tippete)

Immagine
Avatar utente
IL GIAMPA

Comandante
 
Messaggi: 3055
Iscritto il: 12/01/2012, 23:32
Località: Grosseto di maremma
Ha ringraziato: 274 volte
Stato ringraziato: 97 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda IL GIAMPA » 10/07/2016, 6:49

Con questo non voglio certo dire che non mi interessa il tuo punto di vista, sua chiaro, anzi... Secondo te qual è l aereo più grande con il quale SI PUÒ volare con me regole del volo a vista?
"Quando non puoi dire una cosa gentile....E' molto meglio starsene zitti! (Tippete)

Immagine
Avatar utente
IL GIAMPA

Comandante
 
Messaggi: 3055
Iscritto il: 12/01/2012, 23:32
Località: Grosseto di maremma
Ha ringraziato: 274 volte
Stato ringraziato: 97 volte

Re: R: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda Skyro » 10/07/2016, 10:16

@Giampa, non mi arrabbio assolutamente perché, data la mia vetusta etá, ho capito da tantissimo tempo che non c' è peggior sordo di chi non vuol sentire.
Io non mi reputo portatore sano di veritá assoluta, anzi non passa giorno che non imparo qualcosa di nuovo, ma la mia esperienza e quella dei piloti che conosco (e qui rispondo alla tua domanda che penso sia indirizzata a me) dice che é possibile volare in vfr con qualsiasi mezzo abilitato a farlo. Scusate eh? Ma fatevi una domanda, se é possibile volare in ifr con un Cessna 172 mi spiegate perché non é possibile volare in vfr con un boeing o un airbus, quando le regole dicono esattamente l' opposto?

Inviato da smartphone con tapatalk2
XP 10.XX = l' ultima disponibile
XP 11 quello che passa il convento
Skyro

Collaboratore
 
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/02/2006, 9:32
Ha ringraziato: 36 volte
Stato ringraziato: 127 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda DiegoDT » 10/07/2016, 10:20

Beh nel primo post è stato domandato chiaramente presso a poco questo "con quale aereo Posso fare vfr? Risposta personalissima tutti".

Io invece direi solo quelli di AG per ovvie ragioni già palesate (tecniche e di sicurezza propria ed altrui).
Per il fatto che all'estero atterri un Cesna prima di un 737 credo avvenga anche in Italia forse tu vuoi dire quando si presentano insieme... Allora a me sembra giusto che qui da noi sia data precedenza agli aerei più grossi perché a bordo hanno non un civile ma centinaia e hanno spazi di manovra ridotti e velocità maggiori, un cesna può atterrare anche in un campo adiacente. Quindi per questioni di sicurezza. Forse in questo caso in Italia siamo stato più previdenti.
Un po' come dare precedenza ai tram, tram = bestione ma è su binari e con molti più passeggeri a bordo della tua macchinina.
Ma questo comunque non credo (fino ad oggi) porti disturbo ai piloti (veri o virtuali) è solo una regola come tante altre della vita quotidiana. Poi sapete meglio di me che un vfr si può fare a fl195 quindi c'è abbastanza libertà di volo per tutti e quindi, dicevo, il dilemma di che aereo usare per un vfr non sussiste.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
DiegoDT

New Member
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/07/2016, 10:37
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda DiegoDT » 10/07/2016, 10:26

Skyro ha scritto:... Ma fatevi una domanda, se é possibile volare in ifr con un Cessna 172 mi spiegate perché non é possibile volare in vfr con un boeing o un airbus, quando le regole dicono esattamente l' opposto?

Inviato da smartphone con tapatalk2

Per questioni di zucca, sicurezza, regole dello stato dello Essere di responsabilità e perché è infattibile che un 737 volo a quote vfr solo per rompere le p...e a quelli che vivono al pian terreno (umani) e spaccano le orecchie apportando ulteriore inquinamento acustico. :)
DiegoDT

New Member
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/07/2016, 10:37
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda alessandros » 11/07/2016, 8:27

Mi intrometto nel discorso. Diego, non esistono norme che vietino ai "mezzi pesanti" di volare a 1000ft, come non ci sono norme che dicono che atterrano prima quelli con più passeggeri a bordo. Semplicemente la legge è uguale per tutti, quindi se si presentano due aerei con caratteristiche diverse ma entrambi VFR (perché in IFR le cose cambiano un filino) sarà il controllore a decidere chi mettere prima, o in assenza di tale individuo, le regole dell'aria. Che riportano chi ha la precedenza e che sono molto generiche, e non parlano di peso, di velocità, di persone a bordo. Esempio: le regole dell'aria riportano che gli alianti hanno le precedenza su tutto il resto del traffico a motore, ergo mi sa che hanno la precedenza anche sul 767 di cui dicevamo prima che da LICC doveva andare a NSBD (= codice ICAO di Non-So-Bene-Dove) in VFR. All'estero vigono le nostre stesse norme che da noi, sia a regolamentazione europea che ICAO. Si ok, la regolamentazione ICAO varia leggermente da stato a stato, ma sono comunque le stesse regole.
CPU i5-7760 (3,5GHz), SSD 750Gb, W7 64bit, RAM 8Gb DDR4, GTX660 2Gb, saitek cessna yoke system, rudder pedals, switch panel, XP10, XP11
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
alessandros

Comandante
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: 16/08/2012, 20:30
Località: Firenze LIRQ
Ha ringraziato: 54 volte
Stato ringraziato: 105 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda sky one » 11/07/2016, 8:50



Così, tanto per. :laugh:
Beta tester e traduttore di Plan-G

“Affronta qualunque cosa stressante come farebbe un cane. Se non puoi mangiarla o giocarci, semplicemente facci sopra la pipì e passa oltre.” (Lao Tze)

Don't get confused between my personality and my attitude. My personality is who I am, my attitude depends on who you are.
Avatar utente
sky one

Comandante
 
Messaggi: 8179
Iscritto il: 22/11/2010, 22:07
Ha ringraziato: 59 volte
Stato ringraziato: 245 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda ClaF » 11/07/2016, 10:03

Scusate, ma leggo sempre molto in fretta e tra OT e altro spero di non aver completamente cannato il senso del tutto, comunque in estrema sintesi:

- In VFR, in teoria, puoi volare con quello che ti pare. Conosco personalmente roba pesantina che hanno fatto taaanti riposizionamenti in VFR per "fare prima", se non sei in operazioni TPP non hai/dovresti avere problemi. Se non ricordo male, qualche hanno fa anche un A320 dalle nostre parti fece un riposizionamento in VFR o qualcosa di simile.

- La discriminante è il tipo di operazione che stai facendo, e il "TPP" sopra è una delle parole chiave. Non ricordo nel dettaglio le norme EASA, diciamo comunque che generalmente su ala fissa sotto EASA (europa, quindi) e sicuramente in italia hai limitazioni (o direttamente l'impossibilità) di fare ad esempio TPP in VFR. Quindi dal bizjet in poi, IFR e MCC è la norma. Però se hai il *tuo* Bizjet e voli per i fatti tuoi, fai come vuoi. Poi potrebbero esserci norme del costruttore che potrebbero limitare l'utilizzo di una macchina, dal punto di vista certificativo quindi, sia in merito alle regole del volo (quindi IFR e non VFR) oltre che naturalmente all'equipaggio (non molti Jet o aerei ad altre prestazioni sono certificati single pilot, ma questo non ci interessa ora).

Un esempio (probabilmente ce ne sono altri): su Ouessant (LFEC), quindi in piena EASA, c'è il volo giornaliero di linea operato con un Grand Caravan, in VFR, single engine (sul mare) e single pilot (e su pista piuttosto corta ;)) . Praticamente, l'inferno per il burocrate medio europeo, eppure hanno le loro norme nazionali e l'operazione è autorizzata :)
Jets are for kids, real planes got props!
Se ti piace anche il volo real, check this out: VFRFlight.net & VFRMagazine.net
"(volare) rimane per me sempre ancora un grande mistero, una passione, un qualcosa di infantile e di irreale." – F. Giaculli
Avatar utente
ClaF

Comandante
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: vivo a 4.5 nm 088° SES / volo a LIMG
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 29 volte

Re: Quale aereo per il VFR?

Messaggioda BlackDragon » 18/08/2016, 21:26

Non sono esperto in materia ma credo semplicemente che ove vi siano dei buchi lasciati dai regolamenti scritti semplicemente debba subentrare il buonsenso del pilota, ben conscio di quello che la macchina che sta pilotando può fare e non fare, e in rapporto alle condizioni ambientali
A livello pratico e tralasciando ogni regolamento se si vuole, qualsiasi aereo può fare del VFR anche un Mriya se le condizioni lo permettono

Considerando invece i regolamenti, che purtroppo non conosco, sono anch'io incuriosito dal quesito originale :hmmm:
HW: i5 6500 3.2GHz - 16GB RAM DDR4 2133MHz CL13 - MSI GTX 960 GAMING 4G (4GB DDR5) - SSD 240GB - Monitor Sharp Aquos 37" - Windows 10 Pro 64bit
Saitek: Cessna Yoke - Rudder Pedals - 2 Throttle Quadrant - Cessna Trim Wheel - Multi Panel - Radio Panel - Switch Panel - X52 Pro
Cockpit: Obutto r3volution full optional
SIM: X-Plane 10 Global (v10.45) - FSX - FS2004 - Falcon 4.0
Avatar utente
BlackDragon

New Member
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 25/06/2014, 8:26
Località: LIMS (Piacenza)
Ha ringraziato: 2 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Precedente

Torna a Quattro chiacchiere - Hangar Flying

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti