Se inizio mi date una mano?

Consigli, pareri e idee per chi si vuole cimentare nella costruzione di un home-cockpit

Moderatori: Moderatori, Admins

Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 14/01/2018, 15:53

Ciao a tutti mi chiamo Gianluca e ho in progetto di assemblare una home cockpit desktop solo Capitano SX, già possessore di ottimo Pc Gaming con 1080Ti ecc. , monitor UHD 55 , un pc che potrei utilizzare come Client e farci girare i piccoli monitor per la strumentazione che già ho , anche se vecchiotti ( 19 e 17 per PFD+ND e upper EICAS ).
Inizierei acquistando Una MCP , EFIS e FMC senza struttura Mip tutto volante , perchè se mi stufo o non mi piace piazzo quello che ho e che credo sia il più appetibile ( Naturalmente perdendoci soldi ).
Premetto che non so nulla di simulazione, ho inparato termini e fatto una piccola esperienza chiedendo ,leggendo e informandomi, ho provato un sim completo 737 una sola volta nella mia vita, sto cercando di imparare utilizzando xp 11 con il mio mac . Sono un Pilota PPL dilettante ho licenza di fonia ita + Eng.
Scopo del mio progetto , coltivare una passione che ho da 25 anni ( nell'aviazione reale ) imparare tante cose nuove ( Pilotare 737, volare in IFR , utilizzare strumentazioni che senza sim non utilizzerei mai ). Cosa più importante usare IVAO ( Prossimo passo del mio pregetto è realizzare Pedestal lato comandante.
Ora vi chiedo ,invece di acquistare moduli belli e pronti, per risparmiare , potrei acquistare pannelli + interruttori , led , schede di controllo e tutto il necessario per realizzare gli apparati in KIT ?? Quanto risparmierei e/o avrei le stesse performance ?? Cosa più importante , esistono schemi chiari per l'assemblaggio??

Spero mi rispondiate. Saluti Gianluca.
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 15/01/2018, 21:31

Credo che una mano non me la darà nessuno :(((
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda Skyro » 16/01/2018, 18:01

Porta pazienza un attimino, sicuramente qualcuno disposto ad aiutarti in questa tua nuova esperienza lo troverai di sicuro. Hai posto molte domande e rispondere a tutte in un solo post diventa difficile.
Ora da smartphone fatico a rintracciarla, ma all' interno del forum esiste una sezione dedicata ai cockpits autocostruiti, prova a dargli un' occhiata e vedi di iniziare a capire qualcosa da queste esperienze.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
XP 10.XX = l' ultima disponibile
XP 11 quello che passa il convento
Skyro

Collaboratore
 
Messaggi: 10283
Iscritto il: 16/02/2006, 9:32
Ha ringraziato: 36 volte
Stato ringraziato: 126 volte

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda beppe pepag » 17/01/2018, 8:20

Ciao,
come dice Skyro, é una domanda da un milione di dollari e difficile da rispondere
in questa discussione si parla di Homecockpit e se lo leggi tutto, potrai capirne qualcosina in piu'
http://www.x-plane.it/viewtopic.php?f=1&t=13774&hilit=sioc
Comunque per prima cosa, bisogna decidere che tipo di aereo si vuole simulare, e controllare tutta la serie di comandi (cosidetti Datarefs) disponibili per gestire l'aereo con pulsanti e interruttori.
Per le periferiche, é chiaro che prendendo moduli finiti con uscita USB, risparmi un sacco di lavoro di cablaggio e di lavoro. Comprando solo i pannelli, devi comprare tu tutti i componenti elettronici, cablarli, saldarli e usare kilometri di fili che vanno sistemati cercando di non ingarbugliare il tutto. Chiaro é che usando moduli finiti il costo del Sim diventa piu' alto, mentre comprando solo i pannelli, si risparmia notevolmente.
Bisogna anche dire che non sono molti, i modelli di aerei per i quali si trovano pannelli e Moduli per costruire un simulatore. Il piu' quotato a mio avviso é il Boeing 737 NG, ma spulciando bene in questo forum, puoi trovare diversi simulatori autocostruiti di piccoli aerei, che bravissimi utenti hanno costruito con tanta pazienza e perseveranza.
Per quanto mi riguarda, per il mio progetto iniziato nel 2012, ho optato per il 737-800 NG. La cabina é tutta in legno, anche le strutture MIP, Pedestal, Overhead, sono autocostruite in legno, questo é un lavoro alla portata di tutti, e si risparmiano molti soldi. Per MCP-EFIS-NAV-Radio sistemi ho comprato moduli finiti della http://www.opencockpits.com con attacco USB, questo perché per me erano i sistemi piu' complicati da autocostruire. Per tutto il resto, ho comprato solo i pannelli sempre dalla stessa ditta, mentre i componenti elettronici tipo interruttori, potenziometri, Led etc. li ho presi dove il rapporto qualità/prezzo era migliore.
Inoltre per gestire tutti questi sistemi ( Moduli, interruttori, Led, Display etc.) ti servono dei software di gestione che al momento che tu attivi un interruttore, faccia attivareanche l'interruttore corrispondente dell'aereo.
Sempre nel mio caso, io uso schede elettroniche Input/Output sempre della opencockpits, gestite dal software SIOC e il Plugin UIPC per comandare tutte le entrate e uscite.
Esistono anche schede elettroniche piu' semplici tipo Arduino o altre, che gestiscono le entrate come fossero bottoni di Joystik, quindi puoi assegnare a ogni interruttore la sua funzione direttamente nella sezione Joystik di Xplane. Questo sistema a mio avviso limita di molto il livello di simulazione, ma tutto dipende da cosa si vuole simulare, e dalle proprie capacità nei diversi campi richiesti.
Come vedi potrei continuare a scrivere a lungo e crearti solo piu' confusione. Il mio consiglio é quello di documentarsi, spulciare, leggere sui tanti forum in internet e nei siti specializzati, prima di intraprendere qualsiasi progetto, e credimi, si trova veramente di tutto e nel caso di Xplane. Molto materiale tipo software, disegni etc. sono messi gratis a disposizione di tutti da persone che rendono pubblico il loro immenso lavoro.
Non credo che esista un manuale o una guida di come costruirsi un Simulatore di volo, anche perché l'argomento é talmente grande che ogni Homecockpit costruito é un progetto a se stante e mai uguale ad un altro.
Spero non ti abbia confuso piu' di non quanto lo eri prima, ma adesso credo che tu abbia anche capito perchè non hai ricevuto molte risposte.
Comunque ci sono tanti costruttori di Homecockpits che hanno un proprio sito web, nel quale descrivono abbastanza bene con foto e videole fasi di costruzione, basta solo cercare nel web

Saluti
Beppe
Saluti dal Ticino
Beppe
l'unica legge uguale per tutti é ...... quella fisica
-------------------------------------------------------------------------
Homecockpit B737/800 NG in costruzione dal 2012 con:
Xplane - Zibo-738X - ZHSI - OCUSBMapper - Pannelli e Schede Opencockpits
beppe pepag

NeoPilota
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 10/04/2015, 12:04
Località: Lugano
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 17 volte

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 18/01/2018, 14:00

Skyro ha scritto:Porta pazienza un attimino, sicuramente qualcuno disposto ad aiutarti in questa tua nuova esperienza lo troverai di sicuro. Hai posto molte domande e rispondere a tutte in un solo post diventa difficile.


Grazie mille , non ci contavo più ormai. A me non sembrano tante domande, infondo o meglio il nocciolo della questione è :
Posso e da chi acquisto kit da assemblare per componenti 737 NG??
Ho inviato varie mail a fornitori di componenti per 737 da assemblare , ma credo non vogliano consigliarmi, preferiscono vendere a chi sa già . Infondo ho chiesto solo se hanno gli schemi di montaggio e tutta la componentistica per assemblare hardware tipo EFIS , FMC, e quant'altro.
Buona giornata e grazie ancora.
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 18/01/2018, 14:08

Comunque per prima cosa, bisogna decidere che tipo di aereo si vuole simulare, e controllare tutta la serie di comandi (cosidetti Datarefs) disponibili per gestire l'aereo con pulsanti e interruttori.
Per le periferiche, é chiaro che prendendo moduli finiti con uscita USB, risparmi un sacco di lavoro di cablaggio e di lavoro. Comprando solo i pannelli, devi comprare tu tutti i componenti elettronici, cablarli, saldarli e usare kilometri di fili che vanno sistemati cercando di non ingarbugliare il tutto. Chiaro é che usando moduli finiti il costo del Sim diventa piu' alto, mentre comprando solo i pannelli, si risparmia notevolmente.


Grazie per aver risposto, aereo scelto 737NG preferirei acquistare in kit, e magari usare componenti finiti Per EFIS, FMC e altre periferiche più articolate.

Inoltre per gestire tutti questi sistemi ( Moduli, interruttori, Led, Display etc.) ti servono dei software di gestione che al momento che tu attivi un interruttore, faccia attivareanche l'interruttore corrispondente dell'aereo.


Ho letto, speravo ci fosse un controller seriale che mettesse in comunicazione tutte le periferiche .


Non credo che esista un manuale o una guida di come costruirsi un Simulatore di volo, anche perché l'argomento é talmente grande che ogni Homecockpit costruito é un progetto a se stante e mai uguale ad un altro.
Spero non ti abbia confuso piu' di non quanto lo eri prima, ma adesso credo che tu abbia anche capito perchè non hai ricevuto molte risposte.
Comunque ci sono tanti costruttori di Homecockpits che hanno un proprio sito web, nel quale descrivono abbastanza bene con foto e videole fasi di costruzione, basta solo cercare nel web


Non mi sono scoraggiato, i costruttori che ho interpellato non amano rispondere alle mie mail , forse preferiscono vendere a chi già sa , non riesco a trovare materiale illustrato per assemblare un apparato generico, è proprio questo ho chiesto via mail , se il venditore a corredo del prodotto, fornisce schema e manuale di installazione del prodotto stesso.
Puoi segnalarmi qualche sito dove trovo materiale e illustrazioni per assemblaggio Kit???

Grazie Gianluca.
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 19/01/2018, 19:17

Help My please :)
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda beppe pepag » 20/01/2018, 7:21

Ciao ,
credo che tu abbia (giustamente) un po' di confusione sullo sviluppo del tuo progetto. io posso solo parlarti per la mia personale esperienza, quindi non prendere tutto quello che dico per oro colato, posso anche sbagliarmi.
Come ti ho già scritto, non credo che per Xplane esisti un manuale del tipo che tu cerchi, e il motivo é molto semplice. Non esiste un Aereo, e non puo' esistere, che si lascia controllare da delle pereferiche o moduli che siano.
Ci sono dei Moduli come questi http://secure.simmarket.com/goflight-page-1.chtml che tramite un Plugin (Programma di collegamento o Driver ), fornito dallo stesso venditore fanno funzionare i Moduli su certi tipi di aereo, ma non su tutti.
Il problema é che quelli che costruiscono Moduli, non possono fornire i Driver specifici per ogni aereo, sarebbe anche praticamente impossibile. A parte gli aerei di serie forniti da Xplane (che comunque poco si adattano a uso Homecockpit) Tutti gli altri aerei gratis o a pagamento che siano, non hanno set di comandi ( Datarefs) Standard o uguali. Quindi puoi capire che la cosa non é fattibile. I Moduli o i pannelli autocostruiti, hanno bisogno per essere gestiti di Entrate/Input (Interrutori, Potenziometri etc.) e uscite/Output (Led,Display etc.) Se tu vai per esempio sul sito della opencockpits.com trovi tutte le schede di entrata e uscita con gli schemi di collegamento.
Una volta fatto i collegamenti delle entrate e uscite che vuoi usare, sei tu a decidere cosa succede quando vengono azionati. Questo lo fai tramite Software di gestione come il SIOC, che puoi scaricare sempre sul sito della opencockpits. Questo devi farlo tu, perché come ho già detto, ogni aereo ha comandi di controllo differenti.
Comunque anche per i Moduli e schede della opencockpit, si trovano Files in SIOC messi a disposizione dalla comunità, il piu' delle volte si possono usare con delle piccole modifiche. Comunque un minimo di preparazione é necessaria. Nel mio caso, quando ho iniziato il mio progetto, non sapevo niente di tutto questo, ho studiato il progetto per piu' di un anno, e ho dovuto documentarmi sul Web su tutto.
Tutto questo discorso vale naturarmente se si vuole costruire un Cockpit abbastanza vicino alla realtà, se invece ci si accontenta di meno, puoi usare, come ho già scritto, delle schede elettroniche come quella di Leo Bodnar BU0836X che trovi qui http://www.leobodnar.com/shop/index.php?main_page=product_info&cPath=94&products_id=180 o altrove.
Queste schede funzionano come tanti bottoni o pulsanti di Joystick, non hanno bisogno di programmazione, ma si possono assegnare semplicemente le varie funzioni nel menü del controllo Joystick di XPLANE.
So che tutto all'inizio sembra molto difficile, ma mi ripeto nel dire che basta incominciare e sopratutto spulciare e leggere i tantissimi Forum che si trovano nel WEB. Comunque anche i manuali relativi a quello che cito, sono tutti reperibili sul WEB, basta solo cercare.
Io abito nei pressi di Lugano, Svizzera, se tu non sei troppo lontano, potresti venirmi a trovare e magari discuterne insieme.
Spero di averti aiutato in qualche modo.

Saluti
Beppe
Saluti dal Ticino
Beppe
l'unica legge uguale per tutti é ...... quella fisica
-------------------------------------------------------------------------
Homecockpit B737/800 NG in costruzione dal 2012 con:
Xplane - Zibo-738X - ZHSI - OCUSBMapper - Pannelli e Schede Opencockpits
beppe pepag

NeoPilota
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 10/04/2015, 12:04
Località: Lugano
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 17 volte

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda beppe pepag » 20/01/2018, 7:48

Dimenticavo,
per gestire alcuni dei piu' importanti moduli della opencockpits con alcuni B737, é uscito un nuovo plugin, gratis che é solo da scaricare e installare . Sembra che funzioni abbastanza bene e che il progetto sarà sviluppato anche per altre periferiche. lo trovi qui https://forums.x-plane.org/index.php?/files/file/39753-ocusbmapper-opencockpits-mcp-efis-cdu-mastercard/
Un aereo 737 che funziona egregiamente lo trovi qui: https://drive.google.com/drive/folders/0B-tdl3VvPeOOYm12Wm80V04wdDQ
Un software Glasscockpit lo trovi qui: http://xhsi.sourceforge.net/
ed é tutto gratis
Saluti
Beppe
Saluti dal Ticino
Beppe
l'unica legge uguale per tutti é ...... quella fisica
-------------------------------------------------------------------------
Homecockpit B737/800 NG in costruzione dal 2012 con:
Xplane - Zibo-738X - ZHSI - OCUSBMapper - Pannelli e Schede Opencockpits
beppe pepag

NeoPilota
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 10/04/2015, 12:04
Località: Lugano
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 17 volte

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 20/01/2018, 12:46

Ciao ,
credo che tu abbia (giustamente) un po' di confusione sullo sviluppo del tuo progetto. io posso solo parlarti per la mia personale esperienza, quindi non prendere tutto quello che dico per oro colato, posso anche sbagliarmi.
Come ti ho già scritto, non credo che per Xplane esisti un manuale del tipo che tu cerchi, e il motivo é molto semplice. Non esiste un Aereo, e non puo' esistere, che si lascia controllare da delle pereferiche o moduli che siano.


Grazie mille,hai ragione questa cosa mi mancava credevo che tutto fosse più standardizzato , speravo in qualche cosa di più semplice magari in hardware plug and play e invece no.


Il problema é che quelli che costruiscono Moduli, non possono fornire i Driver specifici per ogni aereo, sarebbe anche praticamente impossibile. A parte gli aerei di serie forniti da Xplane (che comunque poco si adattano a uso Homecockpit) Tutti gli altri aerei gratis o a pagamento che siano, non hanno set di comandi ( Datarefs) Standard o uguali. Quindi puoi capire che la cosa non é fattibile. I Moduli o i pannelli autocostruiti, hanno bisogno per essere gestiti di Entrate/Input (Interrutori, Potenziometri etc.) e uscite/Output (Led,Display etc.) Se tu vai per esempio sul sito della opencockpits.com trovi tutte le schede di entrata e uscita con gli schemi di collegamento.


Grazie , quindi a parte x-plane che uso su mac ovviamente senza periferiche , quale software potrei valutare per la mia home cockpit?? Anzi forse è meglio dire quali software?? In rete ho trovato chi utilizza con soddisfazione il Prosim 737 combinato a P3d ( Per l'aereo credo ) e un plug in che ora non ricordo, chi ha scritto utilizza componenti ( Tipo CDU+MCP+EFIS+COM+NAV+ gli altri hardware del pedestal ) non auto costruiti ma già assemblati e dello stesso produttore , forse così è più facile. Ovviamente si parla di costi che sinceramente non preferisco affrontare soprattutto per il discorso che se poi mi stufo che faccio?? Il mio PC in fase di assemblaggio è già stato un bell'investimento , i client , gli schermi , il prosim ( 1.250 € ) ma alla fine bene o male il programma lo rivendo il PC lo uso per altro anche perchè era già in preventivo , ma tutte le altre periferiche??? Quindi pensavo di utilizzare componenti in kit più abbordabili anche se in 2 o 3 anni comunque ho preventivato una spesa totale di circa 10.000€ e oltre, esclusi PC , software e monitor.
Che mi dici??

Tutto questo discorso vale naturarmente se si vuole costruire un Cockpit abbastanza vicino alla realtà, se invece ci si accontenta di meno, puoi usare, come ho già scritto, delle schede elettroniche come quella di Leo Bodnar BU0836X che trovi qui http://www.leobodnar.com/shop/index.php ... cts_id=180 o altrove.
Queste schede funzionano come tanti bottoni o pulsanti di Joystick, non hanno bisogno di programmazione, ma si possono assegnare semplicemente le varie funzioni nel menü del controllo Joystick di XPLANE.
So che tutto all'inizio sembra molto difficile, ma mi ripeto nel dire che basta incominciare e sopratutto spulciare e leggere i tantissimi Forum che si trovano nel WEB. Comunque anche i manuali relativi a quello che cito, sono tutti reperibili sul WEB, basta solo cercare.


Mi piacerebbe arrivare ad un compromesso, il mio sogno sarebbe quello di acquistare Mip lato capitano ( Ovviamente solo struttura ) Pedestal ridotto , senza overhead . Non sono in grado e non ho voglia di costruire la struttura in legno , non mi va di costruire pannelli in 3D , sono disposto ad investire senza però strafare , l'ideale sarebbe quello di iniziare a capire quale programma mi renda la vita meno difficile ( aereo anche a pagamento ) ma soprattutto periferiche in kit di buona fattura che magari vengano gestite da una sola scheda di controllo con l'opportunità di avere un collegamento in rete o seriale senza ritrovarmi a collegare tante uscite USB. Per questo ho bisogno di studiare tanto, lo so, ma anche di aiuto da gente competente e disponibile come te.

So che tutto all'inizio sembra molto difficile, ma mi ripeto nel dire che basta incominciare e sopratutto spulciare e leggere i tantissimi Forum che si trovano nel WEB. Comunque anche i manuali relativi a quello che cito, sono tutti reperibili sul WEB, basta solo cercare.


Ho difficoltà a reperire manuali e dritte inerenti all'argomento..... forse non cerco bene , o forse dovrei costruirmi uno schema mentale e capire come partire per poi seguire le varie fasi del progetto. ( da dove partire per poi poter continuare e nel frattempo acquisire le competenze necessarie ).

Io abito nei pressi di Lugano, Svizzera, se tu non sei troppo lontano, potresti venirmi a trovare e magari discuterne insieme.
Spero di averti aiutato in qualche modo.


Magari non sai quanto avrei bisogno di essere aiutato. Purtroppo vivo nel centro Sud Italia in Molise , forse non sai nemmeno che esiste.... qui non c'è nessuno , proprio nessun Simmer. Sei stato più che di aiuto grazie di cuore. Gianluca
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda beppe pepag » 21/01/2018, 8:02

Ciao Gianluca, certo che so dove si trova il Molise, mio padre era di Isernia.
Dunque da quanto credo di capire, le tue basi di conoscenza non sono molto solide. Questo credo che comunque sia stato il punto di partenza di tutti i costruttori di Homecockpit, me compreso.
Da quello che dici, con il Budget che hai preventivato, dovresti riuscire a costruirti un buon Cockpit , il problema secondo me é che devi prendere coscenza del fatto che un progetto del genere, richiede anni di studio e lavoro.
Questo secondo me é la prima decisione che dovresti prendere, se non sei sicuro che il progetto é una cosa che ti appassiona e che vuoi fare, ma magari tra un anno ti stanchi e passi a un altro hobby, allora ti consiglio di usare il simulatore sul computer come fanno tanti Simmers. Questo ti farà risparmiare soldi e lavoro.
Se decidi pero' di intraperdere il progetto, devi essere preparato a imparare tantissime cose, ad avere pazienza, passione e perseveranza.
Per la costruzione dello scheletro MIP, Pedestal e Overhead, se non si é portati a lavorare con il legno, si puo' farlo fare al falegname del paese, cosi' si risparmiano soldi. Io sono riuscito a farlo da me, anche se non avevo mai segato un pezzo di legno prima. Tutte le dimensioni della cabina e pezzi del 737 si trovano sul web, se proprio non dovessi trovarle, allora mandami il tuo indirizzo mail in privato, te li invio io insieme a qualche altra cosa che potrebbe servire
Per le periferiche io uso le opencockpits, che costano poco e funzionano molto bene, anche per questo puoi iniziare solo con MCP un Efis magari un Modulo COM e uno NAV. Usando il 737 di ZIBO, che ti avevo linkato nel post precedente e il Plugin USBMapper, non hai bisogno di nessuna programmazione, devi semplicemente scaricare e installare il plugin. Se non sei capace di installare un Plugin in Xplane, basta chiedere specificamente sul Forum, tutti ti aiuteranno.
Un Cockpit fatto con Xplane é vantaggioso perché moltissimo materiale é disponibile gratis, se vuoi usare Software specializzato a pagamento, anche li non avrai mai qualcosa di pronto all'uso, e i costi sarebbero esorbitanti dal mio punto di vista.
Inoltre tieni presente che tutto il mondo Sofware/Hardware é sempre in continua evoluzione, questo significa che devi tenerti anche sempre informato e pronto ai cambiamenti.
Spero di esserti stato di aiuto.

Saluti
Beppe
Saluti dal Ticino
Beppe
l'unica legge uguale per tutti é ...... quella fisica
-------------------------------------------------------------------------
Homecockpit B737/800 NG in costruzione dal 2012 con:
Xplane - Zibo-738X - ZHSI - OCUSBMapper - Pannelli e Schede Opencockpits
beppe pepag

NeoPilota
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 10/04/2015, 12:04
Località: Lugano
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 17 volte

Re: Se inizio mi date una mano?

Messaggioda gianlucagpt » 23/01/2018, 20:47

Ciao Gianluca, certo che so dove si trova il Molise, mio padre era di Isernia.
Dunque da quanto credo di capire, le tue basi di conoscenza non sono molto solide. Questo credo che comunque sia stato il punto di partenza di tutti i costruttori di Homecockpit, me compreso.


Si verissimo hai ragione , a tal proposito ti faccio una domanda, sono pilota PPL , le mie conoscenze di aviazione generale potrebbero tornarmi utili?
Da quello che dici, con il Budget che hai preventivato, dovresti riuscire a costruirti un buon Cockpit , il problema secondo me é che devi prendere coscenza del fatto che un progetto del genere, richiede anni di studio e lavoro.


Sono cosciente, ma posso iniziare a volare con qualche periferica che poi utilizzerò nella Home?? Ad esempio ho un caro amico ( Purtroppo di Como ) che non possiede un cockpit ma ha acquistato da un'azienda che reputa molto seria delle periferiche FMC EFIS ed MCP . In più ha un overhead , linea economica in forma ridotta , dice di divertirsi un casino.

Questo secondo me é la prima decisione che dovresti prendere, se non sei sicuro che il progetto é una cosa che ti appassiona e che vuoi fare, ma magari tra un anno ti stanchi e passi a un altro hobby, allora ti consiglio di usare il simulatore sul computer come fanno tanti Simmers. Questo ti farà risparmiare soldi e lavoro.
Se decidi pero' di intraperdere il progetto, devi essere preparato a imparare tantissime cose, ad avere pazienza, passione e perseveranza.


Spero che non mi passi, sono anni ( Da fs 2000 ) che sogno un simulatore, ma prima non sapevo dell'esistenza di home cockpit , da quando ho conseguito la fonia in Inglese , cercando un modo per allenarmi ho scoperto IVAO e leggendo per capire come utilizzarlo, mi si è aperto questo fantastico mondo.

Per la costruzione dello scheletro MIP, Pedestal e Overhead, se non si é portati a lavorare con il legno, si puo' farlo fare al falegname del paese, cosi' si risparmiano soldi. Io sono riuscito a farlo da me, anche se non avevo mai segato un pezzo di legno prima. Tutte le dimensioni della cabina e pezzi del 737 si trovano sul web, se proprio non dovessi trovarle, allora mandami il tuo indirizzo mail in privato, te li invio io insieme a qualche altra cosa che potrebbe servire


Mi capita di lavorare con legname specie per ripristini, non mi fa impazzire quindi delegare un falegname mi sembra una ottima idea :). Di che materiale le hai realizzate? Multistrato?
Vorrei solo costruire MIP Lato comandante , e Pedestal ridotto sempre alla parte SX. ( Con tutta la calma di questo mondo.

Per le periferiche io uso le opencockpits, che costano poco e funzionano molto bene, anche per questo puoi iniziare solo con MCP un Efis magari un Modulo COM e uno NAV. Usando il 737 di ZIBO, che ti avevo linkato nel post precedente e il Plugin USBMapper, non hai bisogno di nessuna programmazione, devi semplicemente scaricare e installare il plugin. Se non sei capace di installare un Plugin in Xplane, basta chiedere specificamente sul Forum, tutti ti aiuteranno.
Un Cockpit fatto con Xplane é vantaggioso perché moltissimo materiale é disponibile gratis, se vuoi usare Software specializzato a pagamento, anche li non avrai mai qualcosa di pronto all'uso, e i costi sarebbero esorbitanti dal mio punto di vista.
Inoltre tieni presente che tutto il mondo Sofware/Hardware é sempre in continua evoluzione, questo significa che devi tenerti anche sempre informato e pronto ai cambiamenti.
Spero di esserti stato di aiuto.


Ottimo suggerimento , per i PC spero di essere afferrato , altrimenti mi tocca cambiare lavoro, Ho con 2 soci una ditta di Hardware e il tecnico prepara giornalmente PC Gaming, inoltre lavoriamo su schede elettroniche e sistemi di gestione automatizzati (PLC, Control Panel, Domotica , Automazione ecc ) Speriamo di capire qualche cosa anche della home cockpit.

Grazie di cuore, P.S. Ti ho inviato un Mp spero di non averti disturbato.

Notte

Gianluca.
Per Ora:
iMac 27 2013 , Processore i5 3,4 GHz, Mem 8GB 1600MHr DDR3, Disco meccanico , Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 775M 2GB
Ipad 4-10 Poliici 64 Gb
Prossimamente PC Gaming + Yoke e manetta .
gianlucagpt

Passeggero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 10/11/2017, 17:26
Località: Termoli
Ha ringraziato: 34 volte
Stato ringraziato: 0 volta


Torna a Home cockpit

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite