Volo di riposizionamento C172 (screenshots)

Tutto sullo sviluppo di questo splendido progetto. Anche Tu puoi darci una mano a migliorarlo.

Moderatori: Moderatori, Admins

Volo di riposizionamento C172 (screenshots)

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 0:43

eccoci con l'obbligatorio report sul volo di questa sera:

eravamo rimasti a genova causa il dirottamento della volta scorsa dovuto al maltempo...diciamo subito che nemmeno questa sera il tempo ci è stato amico e dopo alcune peripezie siamo risuciti tutti quanti SANI E SALVI ad atterrare a parma, nostra sede designata come centro manutenzione aeromobili.....il tempo a genova faceva presagire un bel volo , quasi a rischiare una formazione stretta....una volta presa la rotta degli appennini però abbiamo incontrato formazioni di cumuli che hanno letteralmente ghiacciato i nostri cesnnini...per fortuna io non ho avuto il problema ma plunio e claudio hanno dovuto atterrare fortuansamente sulla pianura padana e aspettare che si sghiacciasero i carburatori...nel mentre io atterravo a parma dove la visibilità era forse meno di 3km...una volta che i loro mezzi si sono rimessi in moto, claf e plunio hanno ripreso la via di parma e sono poi atterrati tranquillamente sani e salvi....al bar dell'aeroporto abbiamo poi degustato un buon panino con la mortadella innaffiato da frizzante sangiovese per scaricare l'adrenalina dell'atterraggio di fortuna...
tutto è bene ciò che finisce bene ma è da notare l'inadeguatezza dei mezzi acquistati...provvederò quanto prima a fornire i cessna con sistemi migliorati anti-ice e un valido impianto gps garmin 430...l'intervento richiederà un po' di tempo, ma tanto aspettiamo tutti il nostro verniciatore di fiducia (Andro) che sfornerà al più presto una fiammante livrea AXI :D

vi aspettiamo numerosi

a proposito....stiamo valutando l'acquisto di 2 o 3 king air 350 dall'aeroclub di Trieste.....va da se che bisognerà portarli a Parma per l'accettazione, come hanno fatto questi 3 cessna..... ;-) quaindi...piloti...prenotatevi....

via agli scatti di qeusta sera

(ps:come sempre grazie LucaVettu per l'ottimo servizio radar :D )
Ultima modifica di Nik il 17/11/2005, 1:04, modificato 1 volta in totale.
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 0:47

purtroppo viste le condimeteo non ho potuto fare molti scatti del volo anche perchè poi ci siamo "persi per strada" ;-)
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 0:51

l'atterraggio di claf e plunio dopo le varie peripezie accadute
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 0:55

sugestive immagini di claf e plunio in atterraggio
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 0:57

foto di gruppo
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 1:01

spero che questi scatti siano una buona pubblicità per attirare sempre più piloti....ragazzi il divertimento è assicurato....

in qualità di responsabile della manutenzione mi impegno a fornire per l'attività di volo dell'AXI dei mezzi adeguati a qualsiasi condizione meterologica, perchè con quelli di questa sera abbiamo rischiato grosso....

alla prossima mi raccomando

(ps:grazie kriss per lo splendido scanrio di Parma...)
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda Kriss » 17/11/2005, 1:14

Ah, ecco, è mio? Che bell'aeroporto!!! :lol: :lol: :lol:

Ma perchè gli altri aerei son fantasmi?
Kriss

Comandante
 
Messaggi: 2368
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Messaggioda Nik » 17/11/2005, 1:19

purtroppo i CSL se metti una livrea generica fa così....vedremo si sistemare il CSL quando avremo una livrea definitiva :)
xplane sempre nel cuore
Avatar utente
Nik

Comandante
 
Messaggi: 13573
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Finalmente in Friuli
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 33 volte

Messaggioda ClaF » 17/11/2005, 1:23

Bellissimi screen!!
Io purtroppo sono stato attanagliato, oltre che dal ghiaccio, anche da un curioso errore di visualizzazione: in pratica, AMX mi appariva come un orgiastico groviglio fra un 737 e un 777... Evabbè...

Per il resto, confermo tutto, soprattutto il divertimento.
Il volo, tecnicamente, si è svolto così: decollo separato (ognuno con il suo FP), siamo stati autorizzati a circuitare a bassa quota al largo di GE per ricompattarci; successivamente in salita verso Portofino, al passaggio sul quale (è un punto di riporto VFR) abbiamo virato con prua 060 per Parma NDB. A quota 8500 ho iniziato a fare ghiaccio sui finestrini, a causa del passaggio in qualche nube inevitabile. Stessa cosa Plunio. Ho chiesto una salita a 9000 per uscire dalle nubi (scendere è ancora peggio se si deve bucare e non si è in ground contact: si fa ghiaccio e basta), ma non sono riuscito. Il carburatore ha iniziato a brontolare e i giri a scendere. E lì ci siamo resi conto di non avere il carb heat su queste macchine... Ma dico, ad Aosta come facevano?? ;)
Mentre AMX, che corre sempre più di tutti, era già riuscito a superare il fronte nuvoloso, io e Plunio abbiamo proseguito una discesa ormai obbligata sperando di sghiacciare una volta sotto la copertura. Invece, nulla da fare. Con il terreno in vista, autorizzati dall'ATC a scendere a discrezione, ci siamo trovati a fare entrambi un bel fuoricampo in un prato. Senza nessun problema, però, perché abbiamo avuto ancora modo di fare scaldare le macchine e ridecollare dallo stesso prato.
Pur senza avere il motore al massimo delle sue forze, e stando attento in finale ad arrivare alto per sopperire a eventuale piantata (impossibile ancora andare in idle: si sarebbe spento), sono poi arrivato normalmente al parcheggio.
Plunio non mi ha dato retta al briefing a Genova e ha fatto circuito DX anziché SX, per poco non ci facevamo un frontale nel braccio base, o quasi ;-)

Ed è stato divertentissimooooooo!!!
Soprattutto grazie a TeamSpeak che ci ha permesso un agevolissima chat vocale fra di noi, che non interferisce con le comunicazioni in frequenza ed ha un'ottima qualità.
Tra l'altro, vi confermo che l'accoppiata XP 8.20 e TS va alla stragrande anche su un piccolo iBook con soli 32MB di VRAM. L'ultima versione di XP mi soddisfa veramente molto.

Ok... Ma quanti C172 avevamo in programma di prendere? Sei, mi pare... Ecco, ce ne sono ancora tre da spostare... E mi pare che almeno un paio siano ad Arbatax. Almeno, BASTA GELO!! :-))

Siamo dei pazzi.
ClaF :-)
Jets are for kids, real planes got props!
Se ti piace anche il volo real, check this out: VFRFlight.net & VFRMagazine.net
"(volare) rimane per me sempre ancora un grande mistero, una passione, un qualcosa di infantile e di irreale." – F. Giaculli
Avatar utente
ClaF

Comandante
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: vivo a 4.5 nm 088° SES / volo a LIMG
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 23 volte

Messaggioda Kriss » 17/11/2005, 1:27

Ragazzi, che meraviglia, voglio volare anche ioooooooo!!!
Kriss

Comandante
 
Messaggi: 2368
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Messaggioda ClaF » 17/11/2005, 1:35

E che aspetti, Kriss? :-) :-) :-)
Jets are for kids, real planes got props!
Se ti piace anche il volo real, check this out: VFRFlight.net & VFRMagazine.net
"(volare) rimane per me sempre ancora un grande mistero, una passione, un qualcosa di infantile e di irreale." – F. Giaculli
Avatar utente
ClaF

Comandante
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: vivo a 4.5 nm 088° SES / volo a LIMG
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 23 volte

Messaggioda ClaF » 17/11/2005, 1:37

A questo punto, comunque, proporrei come prossima missione il posizionamento dei due B200. Rigorosamente in IFR altrimenti ci abituiamo troppo alle sottoseparazioni! :-)
Jets are for kids, real planes got props!
Se ti piace anche il volo real, check this out: VFRFlight.net & VFRMagazine.net
"(volare) rimane per me sempre ancora un grande mistero, una passione, un qualcosa di infantile e di irreale." – F. Giaculli
Avatar utente
ClaF

Comandante
 
Messaggi: 9634
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: vivo a 4.5 nm 088° SES / volo a LIMG
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 23 volte

Messaggioda Kriss » 17/11/2005, 1:48

Aspetto Novegro e lì mi prendete per mano... ma io prediligo il VFR.
Kriss

Comandante
 
Messaggi: 2368
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta

Messaggioda Neg0577 » 17/11/2005, 2:14

ClaF ha scritto:A questo punto, comunque, proporrei come prossima missione il posizionamento dei due B200. Rigorosamente in IFR altrimenti ci abituiamo troppo alle sottoseparazioni! :-)


C'è ancora altro da provare...

D.

P.s. e giù di martello!!!
Neg0577
 

Messaggioda plunio » 17/11/2005, 9:05

Ragazzi, che dire? Semplicemente favoloso....
Confermo tutto quanto detto dai ragazzi, un volo davvero eccitante...
Dopo il passaggio sugli appennini ho iniziato anch'io ad avere formazione di ghiaccio sul parabrezza e il motore ha cominciato a perdere giri.
Mi son detto: "Qui la vedo male" e chiedo all'ATC (il mitico Luca Vetturi :D) di scendere di quota al più presto per evitare ulteriore accumulo di ghiaccio nei carburatori. Ricevo l'autorizzazione e scendo ma inevitabilmente perdendo quota così rapidamente nel bel mezzo di una nuvola gigantesca rischio che il motore si fermi del tutto a causa del ghiaccio. A questo punto ho cercato di livellare il più possibile l'aereo e ho iniziato un atterraggio di emergenza. Buio pesto, credo che mi trovassi dalle parti di Rubbiano ma la pista ovviamente non era illuminata, essendo solo un aviosuperficie in erba.
Ormai temo il peggio quando con il mio faro di atterraggio illumino una stradina che costeggia un prato e decido di scendere lì. Tocco con il carrello proprio mentre stavo per stallare, inserisco i freni e riesco a fermarmi miracolosamente incolume. Quella coppietta in macchina a fari spenti deve essersi presa un bello spavento!!! Spengo tutti i sistemi e scendo dal Cessnino per controllare i danni, ma sembra tutto a posto. Mi accendo una sigaretta e aspetto pazientemente che il ghiaccio si sciolga, qui al suolo ho una temperatura di 7°, per cui ci vorrà un 15 minuti circa.
Una volta scongelato il tutto provo ad accendere e scaldare un po' il motore. Sembra tutto ok ora e perciò chiedo all'ATC di poter ripartire. Decollo da quella strisciolina di strada sterrata con qualche sobbalzo ma con un po' di flap riesco ad arrampicarmi fino a 1500 piedi mantenendo il contatto visivo con il terreno. Seguo la lancetta dell'NDB di Parma e ci arrivo in una decina di minuti. Trovo il traffico di Claf che sta effettuando un circuito sinistro, io non posso perchè quando arrivo con la pista in vista ce l'ho già sulla mia dx e allora decido di allungare un po il sottovento in attesa che ClaF entri in base e poi in finale. Appena ricevuto il suo ok mi porto in corto finale a 1500 piedi e poi scendo rapidamente per l'atterraggio. Nicola è già fuori dal suo Cessna che scatta foto peggio di un giapponese. Arrivo al parcheggio e dico a Nicola: si vede che non abiti in una metropoli, se a Milano tu parcheggiassi così ti avrebbero già ucciso a fucilate!!! Va bhe tutto è bene ciò che finisce bene e si va tutti a rifocillarci con panino e un buon vino.
Confermo che Teamspeak funziona egregiamente, anche per chi come me ha una connessione 56K. Non mi son perso nemmeno un dialogo....
Forza ragazzi, qui c'è da divertirsi davvero.... Stasera posterò qualche mio screenshot. Ciao a tutti e grazie per la splendida compagnia.
PC assemblato: Intel Core i7-8700 CPU @ 3.40Ghz - Ram 16 Gb DDR4 - Scheda Video Nvidia Radeon 1070 8 Gb Ram DDR5 - SSD 250 Gb M.2 - HD 1 Tb - Windows 10 64bit X-plane 11.32

Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché là siete stati e là desidererete tornare (Leonardo Da Vinci)
Avatar utente
plunio

Site Admin
 
Messaggi: 7321
Iscritto il: 18/12/2004, 17:04
Località: Milano
Ha ringraziato: 6 volte
Stato ringraziato: 62 volte

Prossimo

Torna a Airclub: Work in progress!!!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite